L’ultimo patriota: il mio incontro partigiano con Riccardo Barchielli di Saverio Tommasi

La libertà è un’esperienza che richiede grande impegno personale, capacità di stare insieme, contaminarsi. Investigare i temi cruciali del nostro tempo, le zone calde, pericolose. Storie scomode. Con il dubbio di non riuscirci, la paura di dissipare credibilità. In fondo credo che “teatro” sia anche questo: contribuire alla nascita di nuove proposte e nuove parole che suscitino dibattiti, accendano speranze capaci di contagiare l’agenda dei partiti, cambiando mentalità e scelte politiche. Ce la faremo? Non ci è dato saperlo. A noi è solo chiesto di provarci. Saverio Tommasi

Segui Saverio Tommasi su Facebook

“Cari giovani, reagite. Non è il Paese che sognavamo”

Intervista di Oreste Pivetta a Carlo Smuraglia, all’indomani della sua elezione a Presidente Nazionale dell’ANPI

l’Unità – 18 aprile 2011

Il Presidente dell'ANPI Carlo Smuraglia

Dagli insulti ai magistrati, dalle offese ripetute alle istituzioni, dall’assalto alla Costituzione all’occupazione della televisione pubblica, ai nuovi attacchi nei confronti della scuola pubblica: è il quadro di un Paese che vive alcuni tra i suoi giorni peggiori, che deve assistere a una messinscena, dal copione ormai risaputo, ripetuto, noioso, che frastorna però, che confonde le idee, che nel frastuono continuo maschera le minacce alla democrazia. Carlo Smuraglia cita Carlo Azeglio Ciampi: Continua a leggere