ciao Didala…….

Annunci

Oggi è il suo 90°compleanno: auguri Didala…..


La “partigiana per amore” non poteva mancare tra le nostre donne in Corriere. Didala Ghilarducci, ottantotto anni compiuti il 26 febbraio scorso, figlia di una famiglia di sinistra dove il padre, un marinaio viareggino, non hai mai avuto la tessera del fascio, è la storia vivente. Ex staffetta partigiana delle Brigate Garibaldi ricorda bene gli anni della seconda guerra mondiale, quelli che l’hanno portata a lasciare la propria casa in via Mazzini, dove viveva con il giovane marito Chitttò, per andare al freddo, lassù sulle Alpi Apuane. Giorni lontani, ma vicini, dei quali oggi parla ancora nelle scuole, come una nonna farebbe con i propri nipoti, o meglio una bisnonna, quale è, di quattro bei ragazzi, tutti maschi e figli del suo unico figlio Riccardo. Didala, la sua storia, che è la storia di tutti i partigiani di Italia, l’ha immortalata in un libro, che è “una storia di quotidiano eroismo e di semplice profondità”, parlando degli uomini e delle donne che nel secolo scorso, come lei, affrontarono le dure prove della vita di quegli anni della seconda guerra mondiale. “Conobbi mio marito che ero ancora studentessa a Le Mantellate”. Lui, coetaneo. frequentava il liceo classico Carducci. Un amore grande, legato anche dalla comune opposizione al fascismo, che li portò a sposarsi nel pieno della guerra e ad avere un figlio, nato il 2 settembre del 1943, nei giorni più terribili. Continua a leggere

riceviamo dall’ANPI di Viareggio…..

La Sezione ANPI di Viareggio esprime piena solidarietà a Riccardo Antonini, licenziato da RFI per aver sempre e pervicacemente reclamato la verità sulla tragedia di Viareggio. Una verità, da subito rivendicata dai familiari e dalla città intera, ed intrinsecamente connessa alla sicurezza delle condizioni di lavoro.

Auspichiamo che il licenziamento di Antonini possa presto essere ricordato come un terribile segno di passati tempi bui e che la verità possa trionfare, con la democrazia, a Viareggio e nel nostro Paese. Al raggiungimento di questo risultato l’Anpi non farà mai mancare il suo appoggio e il suo impegno di lotta.

Didala Ghilarducci , Presidente della Sezione ANPI Viareggio