Giornata della memoria, iniziativa a Manciano

Allievi e docenti degli Istituti superiori di Manciano celebrano la Giornata della Memoria

Lunedì 3 febbraio 2020, alle 10.00, al Cinema “Moderno” di Manciano, l’Istituto Tecnico e il Liceo scientifico di Manciano celebrano la Giornata della memoria 2020 ospitando le testimonianze di Francesco Sonno e di Elena Servi, Presidente dell’associazione “La piccola Gerusalemme” di Pitigliano.
Elena Servi, insegnante in pensione, è da anni custode della memoria della comunità ebraica di Pitigliano. Era una ragazzina quando furono emanate le leggi razziali, aveva 8 anni quando fu espulsa dalla scuola perché ebrea e privata – con la famiglia – di ogni diritto. Nel novembre del ’43 tutti i componenti della famiglia Servi furono costretti a fuggire dalla propria casa per evitare la deportazione. Furono aiutati dapprima da famiglie di contadini pitiglianesi che li nascosero e protessero. Da gennaio del ’44, i Servi si rifugiarono nella tenuta di Mezzano, nascosti dal fattore Fortunato Sonno in una grotta, dove vissero per tre mesi. Erano lo stesso fattore e il figlio Francesco a portare loro, quando, possibile, il cibo. Fortunato fu poi riconosciuto “Giusto tra le nazioni” dallo YadVashem.
Elena Servi e Francesco Sonno, come testimoni e protagonisti diretti, racconteranno direttamente la loro storia introdotti da Lucio Niccolai, Presidente della sezione ANPI di Manciano, cui spetterà ricordare il senso della Giornata della memoria, contestualizzando storicamente gli avvenimenti che hanno portato alla vergogna della Shoah, dalle leggi razziali all’occupazione dell’Italia da parte dei nazisti.
Gli allievi dei due Istituti superiori presenteranno domande, leggeranno brani scelti e canteranno canzoni a tema alternandosi alle testimonianze e agli interventi.
I professori dell’Istituto Zuccarelli, Marco Savelli, docente di Filosofia e Concetta Santagati, docente di Diritto, proporranno specifiche riflessioni di approfondimento e collegamenti con la nostra carta costituzionale.
Sono previsti i saluti del Dirigente scolastico e dell’Amministrazione comunale.
L’incontro è aperto alla partecipazione della cittadinanza.

https://drive.google.com/file/d/0B76hjxop7jNlSERydlljbmlHWlpkcFpiRF94SHA4Nzl6ZnV3/view?usp=sharing