Riunione Presidenti di sezione

 

ANPI PROVINCIALE GROSSETO

 

 

 

 

 

 

La riunione dei presidenti delle sezioni è convocata per venerdì 13 luglio alle ore 17,00 presso la saletta della CGIL in Via Repubblica Dominicana.
L’ordine del giorno è il seguente:
– preparazione comitato provinciale sui problemi politico-organizzativi dell’Anpi;
– iniziativa contro il razzismo in collaborazione con i soggetti firmatari dell’appello “Mai più fascismi, mai più razzismi”;
– organizzazione nelle medie superiori della provincia dei corsi “A scuola di Costituzione” in base alla convenzione Anpi-MIUR.
– varie ed eventuali
Nell’auspicare la presenza di tutti, si chiede di comunicare eventuali assenze.
Fraterni saluti,

________________
Segreteria Prov,le ANPI

Annunci

A Follonica è Festival Resistente anche in Estate!

A Follonica è Festival Resistente tutto l’anno!
Venerdì 13 ore 19 presentazione del libro di Silvia Meconcelli “Quel che non sai di me” presso la birreria Nudo e Crudo di Viale Italia
Il romanzo narra del rapporto di Nina – cresciuta tra le macerie dopo il bombardamento di Grosseto del 26 aprile 1943, quando gli aerei statunitensi colpirono il cuore della Maremma e centinaia di grossetani furono costretti a stravolgere le proprie vite– con sua madre. Nina è ormai una donna adulta, forte e realizzata, che assiste l’anziana mamma ripercorrendo quegli anni tragici e mettendo a nudo le tante domande rimaste appese senza una risposta in una situazione familiare difficile.
Finalista al Premio Letterario Nazionale “Bukowski” 2017 (sez.inedito), terzo classificato al Premio Letterario Nazionale “Giovane Holden” 2017, (sez.inedito) e finalista al Premio Letterario Città di Siena (sez. edito), il romanzo verrà presentato dalla giornalista Clelia Pettini presso Nudo e Crudo – Birreria Maremmana di Follonica.
Vi invito ad esserci non solo per godere di una serata letteraria a due passi dal mare gustandovi i deliziosi, abbondanti /ed economici) aperitivi/cena di Lapo e Samantha ma anche per sostenere il Festival Resistente di Follonica che sta già organizzando la terza edizione del 2019, quella del lancio definitivo per far diventare la manifestazione un appuntamento imprescindibile per l’intera vita culturale e di memoria di Follonica.
Massimo