La Val d’Elsa piange la scomparsa di Marcello Masini, un uomo libero

Marcello Masini aveva compiuto 91 anni lo scorso giugno. Se n’è andato ieri, giovedì 10 novembre 2016, a soli dieci giorni di distanza dalla scomparsa di sua moglie Miretta. E’ stato tante cose Marcello per la comunità: il sindaco di Certaldo (dal 1956 al 1975), il presidente della locale sezione Anpi, il primo segretario della Camera del Lavoro, un insegnante, il presidente del Comitato regionale di controllo. E’ stato un partigiano, con Catullo come nome di battaglia, della Brigata Spartaco Lavagnini. E’ stato soprattutto un uomo libero, che con lucidità e senza falsi miti, non ha mai smesso di raccontare la sua storia, che poi è anche la nostra.

Annunci