“Catalogna Bombardata”

“Catalogna Bombardata” è una mostra itinerante – 15 sezioni in doppia lingua, in italiano e in catalano – che raccoglie immagini e testimonianze a 80 anni dalla Guerra Civile Spagnola (1936-1939). Dopo il grande successo in Spagna è stata e sarà esposta in numerose città italiane per tutto il 2016 e il 2017.

A Grosseto sarà inaugurata nella biblioteca “F. Chioccon” dell’Isgrec (Cittadella dello Studente) il 15 ottobre alle ore 10:30 e rimarrà aperta al pubblico fino al 28 ottobre (dal lunedì al venerdì con orario 15-18).

L’esposizione è stata realizzata dal Memorial Democratic della Generalitat de Catalunya in occasione del 75° anniversario dei bombardamenti dell’Aviazione italiana sulla popolazione catalana, che inaugurarono un nuovo modo di far guerra, trasformando i civili in “bersaglio” per il nemico. I bombardamenti navali ed aerei sulla Catalogna iniziarono il 30 ottobre 1936 e proseguirono fino al gennaio 1939. La guerra di Spagna può essere considerata incubatore delle violenze estreme che caratterizzarono poi il secondo conflitto mondiale: guerra totale, guerra civile.

Inaugurazione

Sabato 15 ottobre, ore 10.30

Biblioteca” F. Chioccon” dell’Isgrec
(Cittadella dello Studente)

Partecipano:

Valerio Entani | Direttore Isgrec

Enrico Acciai | Ricercatore

L’antifascismo europeo e la guerra civile spagnola

Ilaria Cansella | Ricercatrice Isgrec

Fare i conti con il passato: il caso del bombardamento italiano su Barcellona

Doriano Maglione | Centro F. Buonarroti di Milano
Presentazione e visita guidata alla mostra

Per le scuole è consigliata la prenotazione per la mattina dell’inaugurazione ed è possibile organizzare visite guidate previo appuntamento nelle mattine dal 17 al 21 e dal 24 al 28 ottobre.

Info e prenotazioni: Isgrec, Via de’ Barberi, 61 | 58100 Grosseto | http://www.isgrec.it | segreteria@isgrec.it | tel/fax 0564 415219

Annunci