Maria Gori, detta Mariella, si è spenta il 14 maggio.

articolo pubblicato sul Tirreno del 18.05.2010 :

” MANCIANO. Maria Gori, detta Mariella, si è spenta il 14 maggio. Dopo una lunga e penosa malattia la staffetta partigiana ha cessato la sua corsa. Era l’unica figura femminile mancianese che ha partecipato attivamente alla lotta di liberazione, prima con la Banda Arancio e poi con i Tenenti Canzanelli e Lucchini. Figlia di Giuseppe Gori, antifascista mancianese, promotore insieme ad Arancio Santi, di una riunione avvenuta il 9 settembre 1943 nella propria abitazione, Mariella con altri giovani aveva partecipato a costituire il primo gruppo partigiano denominato Banda Armata Montauto, a cui poi si sono aggregati Canzanelli e Lucchini, Mariella poco più che ventenne accontava spesso quella sera, soprattutto quel giuramento simbolico dei 15 giovani presenti a cerchio sul tavolo di cucina. Respirare quell’aria l’aveva spinta a partecipare all’attività della Banda con il ruolo delicato e pericoloso di staffetta. «Solo pochi giorni fa, il 1º maggio – ricordano gli amici – ha partecipato, pur sofferente, alla commemorazione dei Caduti, l’abbiamo tutti salutata con affetto, lei ci guardava con i suoi occhi vivaci e penetranti, abbiamo avuto l’impressione che fosse l’ultimo saluto, l’ultimo bacio ad una vita vissuta per la libertà e la giustizia. Ti ricorderemo sempre e con rispetto per i tuoi sentimenti, la tua tolleranza, i tuoi ideali e le tue passioni». “

Annunci

DIRETTIVO DELLA SEZIONE DI GROSSETO

cari compagni,
il prossimo direttivo di sezione è spostato al martedì 24 maggio ore 21 presso la sede di Via De Pretis n. 32 per permettere al nuovo presidente provinciale Flavio Agresti di poter partecipare. Sono invitati anche i compagni cooptati durante l’ultimo congresso di sezione. Aspettiamo anche l’indicazione dei nuovi partecipanti della Rete degli Studenti Medi.
Odg:
1. congresso nazionale (relaziona Flavio Agresti)
2. stato del tesseramento (relaziona Romeo Carusi)
3. valutazione delle iniziative sin qui svolte del programma di lavoro di sezione (relaziona Beppe Corlito)
4. campagna referendaria (relaziona Beppe Corlito)
5. celebrazione della liberazione di Grosseto (relaziona Beppe Corlito)

Ricordo a tutti che martedì 24 maggio ore 10 in consiglio comunale ci sarà la consegna finale degli attestati ai ragazzi di A scuola di Costituzione.

Saluti antifascisti
Beppe Corlito