Domenica 12 luglio a Monticiano l’VIII raduno della Brigata “Spartaco Lavagnini”

E’ in programma per domenica 12 luglio a Monticiano (Siena) l’ VIII raduno partigiano della Brigata Garibaldi “Spartaco Lavagnini”, la divisione fondata nel territorio di Monticiano e Chiusdino, che operò sulle pendici del Monte Quoio e Fogheri.

 

L’evento è promosso dalla sezione ANPI di Monticiano e dal comitato provinciale di Siena, in occasione del 72° anniversario della fondazione della Brigata e nel 70° della Liberazione d’Italia da nazifascismo.

Questo il programma della giornata:

ore 9.30 ritrovo in piazza S. Agostino;

ore 10.00 sala del Consiglio presso il Palazzo comunale, consiglio comunale straordinario in ricordo dei volontari di

 

 

 

Monticiano arruolati nel gruppo di combattimento “Friuli”; a seguire, deposizione delle corone ai monumenti di Monticiano e Scalvaia, che ricordano i partigiani caduti durante la lotta di liberazione dal nazifascismo.

ore 11.30 a Scalvaia: raduno delle rappresentanze partigiane e istituzionali. Parlerà il partigiano Marcello Masini (Catullo), che fu fra i fondatori della “Spartaco Lavagnini” e il dottor Filippo Lambardi del Comitato provinciale dell’ANPI di Siena;

ore 13.00 pranzo sociale organizzato a Scalvaia presso Osteria La Capanna (prenotazioni entro il 6 luglio al numero 0577 759059 dopo le ore 17 o Vasco al numero 349 6713658);

ore 15.00 raduno al seccatoio del Sughereto dove furono catturati i partigiani fucilati dalle camicie nere fasciste. Durante il raduno sarà presente la Banda Musicale di Torniella.

Scarica il programma dell’VIII Raduno della Brigata “Spartaco Lavagnini”