Ricordare per realizzare un’Italia migliore. Il 10 febbraio è il Giorno del ricordo (delle tragedie delle popolazioni del confine orientale)

giorno-del-ricordoIl 10 febbraio si celebra il Giorno del ricordo, dedicato alle vittime dei massacri delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. Anche il comitato provinciale ANPI di Grosseto dedica una riflessione a questa tragica ricorrenza:

“L’ANPI  partecipa alla giornata del ricordo convinta che l’Italia non possa e non debba dimenticare le tragedie vissute dalle popolazioni del confine orientale con la ex Jugoslavia affinché le tragedie del passato non si ripetano nel futuro.

Nel contesto della complessa vicenda vissuta nel secondo dopoguerra dal confine orientale, le migliaia di vittime delle foibe dove caddero e furono dimenticati anche molti partigiani italiani, l’esodo dalle loro terre di 250000 tra Istriani, Fiumani e Dalmati rappresentano tragedie umane che non possono essere dimenticate.

Al contempo non si può tacere l’odio ideologico e razziale manifestato sin dalle origini dal fascismo verso le popolazioni del confine orientale (discorso di Mussolini a Pola 1920). 

La guerra e la dura repressione attuate dal fascismo, provocarono migliaia di vittime compresi donne e bambini.

Nella giornata del ricordo abbiamo voluto evidenziare queste due tragedie, non per una valutazione del peso dell’una rispetto all’altra ma perché i sentimenti che le hanno ispirate siano banditi per sempre dalla coscienza comune della nostra nazione e dalle nostre comunità.

Per questo dobbiamo operare affinché, soprattutto nelle nuove generazioni, possano affermarsi i valori civili e democratici della nostra Costituzione che ripudiano con nettezza la guerra, il fascismo e l’odio razziale.

Come sempre, in questa battaglia l’ANPI  ci sarà, partecipando alle iniziative del “Giorno del Ricordo” ( 10 Febbraio) che abbiano queste finalità”. 

L’ANPI  Provinciale di Grosseto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...