15 giugno 1944, liberazione di Grosseto………………………………..

Bandiera

 

il 15 giugno alcune formazioni della Brigata Garibaldina “Spartaco Lavagnini”, scese dalle montagne interne della Provincia, entrarono in città liberandola dai fascisti e si scontrarono con una colonna di tedeschi che si ritirava verso nord. Nello scontro avvenuto presso i bastioni di Porta Vecchia caddero sei partigiani. Solo il giorno dopo le truppe alleate entrarono nella città già liberata, come accadde in molte città in quel periodo fino alla liberazione nazionale il 25 aprile 1945.

———————————————————————————————————————————————–
testata

I giorni della Liberazione: Provincia di Grosseto

Provincia di Grosseto
Isola del Giglio giugno 1944
Pitigliano 11 giugno 1944
Montieri 12 giugno 1944
Campagnatico 12 giugno 1944
Manciano 12 giugno 1944
Scansano 12/14 giugno 1944
Sorano 13 giugno 1944
Monte Argentario 13 giugno 1944
Roccalbegna 14 giugno 1944
Magliano in Toscana 14 giugno 1944
Semproniano 14 giugno 1944
Castell’Azzara 14 giugno 1944
Grosseto 14/15 giugno 1944
Seggiano 15 giugno 1944
Capalbio 15 giugno 1944
Orbetello 15 giugno 1944
Santa Fiora 18 giugno 1944
Castel del Piano 19 giugno 1944
Arcidosso 19 giugno 1944
Roccastrada 19/24 giugno 1944
Civitella Paganico 22 giugno 1944
Scarlino 22 giugno 1944
Gavorrano 23 giugno 1944
Massa Marittima 24 giugno 1944
Follonica 24 giugno 1944
Castiglione della Pescaia 25 giugno 1944
Cinigiano 26 giugno 1944
Monterotondo Marittimo 28 giugno 1944
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...