Il significato del 25 aprile.

943160_10151446342402903_941828919_n

Il significato del 25 aprile.

Il 25 Aprile 1945 i partigiani liberarono Milano dai fascisti: per questo si chiama festa della Liberazione.
Liberazione da che cosa? Dalla dittatura del fascismo.
Dittatura significa che comanda uno solo e tutti gli altri in silenzio devono obbedire.
In Italia comandava Benito Mussolini che voleva che tutti gli italiani facessero quello che voleva lui. Chi si ribellava veniva picchiato e ucciso; molti italiani che non volevano pensare come lui sono scappati all’estero. Tanti italiani un po’ alla volta sono diventati tristi anche perché Mussolini aveva portato l’Italia in guerra. Così si sono ribellati ai fascisti per tornare liberi e far finire la guerra.
Questi italiani che hanno combattuto il fascismo si chiamano partigiani; sono uomini, donne, ragazzi: erano tanti e hanno vinto.
L’Italia il 25 aprile è stata liberata. La libertà è un grande valore: vuol dire sperare nel futuro, un futuro di democrazia dove tutti sono uguali.

Vibo Valentia, 25 aprile 2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...