Lilio Niccolai…..

 

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Lilio Niccolai…..

  1. Lilio era mio babbo (e dico babbo, non casualmente) ed è stato comunista, quando questa parola non poteva ancora essere confusa con i drammi e gli orrori dello stalinismo, ma rappresentava l’idea di speranza di un mondo migliore, il “sogno di una cosa” dei braccianti agricoli e dei minatori maremmani, così come degli operai e degli sfruttati italiani o di ogni parte del mondo perché “nostra patria è il mondo intero” e i proletari non avrebbero dovuto avere altro da perdere che le loro catene.
    Dopo il 1943, fu renitente alla chiamata alle armi della Repubblica di Salò: ricordiamo che un bando firmato Almirante minacciava di morte i renitenti alla leva (vedi martiri di Istia). Aiutò la Resistenza con i suoi mezzi lo scritto e la cultura (tra l’altro trafugò nottetempo per i partigiani una macchina da scrivere dalla sede della GIL – Gioventù italiana del littorio – mentre era rifugiato in campagna per sfuggire al bando fascista).
    Fu sempre e coerentemente antifascista nelle sue scelte culturali e politiche e nello svolgimento dei suoi incarichi istituzionali.
    Ha coltivato con passione la memoria della Resistenza e la storia locale di questo importante periodo storico (a Manciano si formò come è noto la banda del Tenenti Gino ed Antonio) e fu amico di Antonio Lucchini e dei partigiani che avevano combattuto in Maremma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...