Oggi al Parco Minerario Naturalistico Gavorrano……

 

In occasione della celebrazione dell’eccidio dei minatori di Niccioleta è nata una riflessione storica sul lavoro, lo sfruttamento, la lotta, la resistenza al fascismo, le conquiste sindacali che hanno ruotato intorno alla miniera e al movimento dei minatori in Maremma.
Oltre a tentare di chiarire gli aspetti ancora controversi e delicati della strage, l’ANPI ha voluto allargare il panorama dell’indagine cercando di ricostruire lo scenario umano della miniera.
Una riflessione che coinvolge anche la stretta attualità e vuole legare la memoria ai luoghi della Resistenza, che ancora è pulsante di vita e rappresenta tanta parte del nostro presente.

16.00
Posa della lapide commemorativa donata dall’ANPI alla comunità.
Saluto delle Autorità
Orazione del Presidente Nello Bracalari
Lettura dei nomi dei Martiri di Niccioleta alla presenza dei familiari delle vittime
16.30
“Storie di guerra civile. L’eccidio di Niccioleta”
Dialogo tra il Prof. Paolo Pezzino
Storia Contemporanea Università di Pisa
e la Dott.ssa Luciana Rocchi
Direttrice ISGREC

 

————————————-

Paolo Pezzino
Titolare della cattedra di Storia contemporanea relativo al Corso di Laurea in Storia nel corso triennale e del corso di laurea in Storia e Civiltà per la specialistica all’Università di Pisa.
E’ stato consulente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause dell’occultamento di fascicoli relativi a crimini nazifascisti, nella XIV legislatura. Ha collaborato come consulente storico con la Procura militare di La Spezia per le indagini sugli eccidi di Sant’Anna di Stazzema, Marzabotto, Bardine S. Terenzo, Valla e Vinca.
È socio fondatore della Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO), membro del comitato di direzione della rivista “Passato e presente”,Editorial advisor della rivista “Modern Italy. Journal of the Association for the Study of Modern Italy”, presiede il comitato scientifico del Museo Audiovisivo della Resistenza. È stato anche Direttore del Dipartimento di Storia Moderna e Contemporanea della stessa Università di Pisa e Prorettore per i rapporti con il territorio dell’Università di Pisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...