Assalto al Monte Grappa

Siamo felici di presentarvi un bello e importante nuovo libro, l’A.N.P.I. Proviciale di Treviso è coeditore assieme all’ISTRESCO del testo, telefonate alla nostra sede per prenotare una copia!

AUTORI: Lorenzo Capovilla e Federico Maistrello – EDITORI: ISTRESCO e A.N.P.I. Treviso

Il ritrovamento di un cospicuo fasciolo processuale ha consentito agli autori di questa ricerca di gettare nuova luce su quello che viene considerato il più drammatico e sanguinoso episodio della Resistenza veneta: il Rastrellamento del Grappa del settembre 1944.
Queste carte e le diverse altre provenienti dagli archivi inglesi e tedeschi hanno chiarito molti aspetti inediti e controversi di tutta l’“Operazione Piave”, pianificata a Feltre a partire dal 10 settembre 1944 e conclusasi con la disfatta dell’intero movimento partigiano del Massiccio.
Buona parte dei responsabili degli eccidi che ne seguirono, processati nel dopoguerra, ne uscirono assolti o con condanne mitissime.
Molti altri non furono nemmeno individuati e perseguiti.
I documenti di questa ricerca, in particolare le testimoninze degli scampati e dei famigliari, li inchiodano invece ai loro crimini, per cui si può affermare che il “massacro del Grappa” è una vicenda rimasta in  gran parte impunita.

http://www.anpitreviso.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...