20 gennaio 1944 – Piancastagnaio (Siena), lettera di avvertimento del C.L.N. (Comitato di Liberazione Nazionale) ai fascisti del paese !


20 gennaio 1944 – Piancastagnaio (Siena), lettera di avvertimento del C.L.N. (Comitato di Liberazione Nazionale) ai fascisti del paese !

Il comandante del V° Raggruppamento, Massinari, anche a nome del C.L.N., scrive una lettera di avvertimento ai fascisti del paese:

” Egregio signor segretario politico del fascio repubblicano – Piancastagnaio – Vi comunico che da oggi opera sui boschi del Monte Amiata il 5° Raggruppamento dei patrioti armati ( che voi chiamate ribelli ) della provincia di Grosseto. Qualora un cittadino di codesto paese, appartenente al Comitato di Liberazione Nazionale venisse comunque molestato voi e i vostri compagni fascisti ne risponderete con la vita ”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...