Paola e Emma, due donne diverse….

marce

Dedico queste righe al confronto tra due donne diverse. Una ho la fortuna di conoscerla da tempo, si chiama Paola ed è una operaia della Electrolux di Conegliano; l’altra per fortuna non l’ho mai frequentata, ma mi tocca spesso ascoltarla mentre pontifica a reti unificate, si chiama Emma e fa la presidente di Confindustria.

paola morandinLa prima è figlia di operai, la seconda invece è figlia di un industriale. Fatalità. Continua a leggere

Annunci

Leonardo Boff * Se lo Stato si fa terrorista…..

|

Per approvare il nefasto crimine terrorista compiuto da al Qaeda l’11 settembre 2001 a New York, uno deve essere nemico di se stesso e contro i valori umanitari minimi.

Ma è inaccettabile che uno Stato, il più forte del mondo sul piano militare, per rispondere al terrorismo si sia trasformato anch’esso in uno Stato terrorista. È quello che ha fatto Bush, limitando la democrazia e sospendendo a tempo illimitato alcuni diritti in vigore nel paese. E ha fatto di più, ha scatenato due guerre, una contro contro l’Afghanistan e l’altra contro l’Iraq, dove ha devastato una delle culture più antiche dell’umanità e in cui più di centomila persone sono state uccide e più di un milione costrette a fuggire.
Bisogna ripetere la domanda che quasi a nessuno interessa fare: perchè si sono compiuti questi atti di terrorismo? Continua a leggere